Info progetto

APPALTO IN A.T.I

Alcuni degli affreschi all’interno versavano in cattivo stato di conservazione. Gli interventi per il restauro strutturale hanno moltiplicato i rischi per la conservazione degli intonaci decorati perché comportavano operazioni invasive. In primis è stata effettuata la rimozione manuale della malta cementizia che contornava gli affreschi con l’obiettivo di recuperare  i limiti delle porzioni d’intonaco affrescato. Quest’ operazione è stata effettuata dai nostri restauratori utilizzando le seguenti attrezzature : martello, micro scalpelli, bisturi e lama fissa. Successivamente sono stati effettuati dei bendaggi di protezione. Per risolvere il problema dei distacchi degli intonaci dal supporto murario causati dal sisma è stato effettuato un consolidamento di profondità. Infine è stato effettuato il consolidamento della pellicola pittorica con micro emulsioni.

  • Categoria
    Decorazioni artistiche Restauro monumentale Ristrutturazione e consolidamento
  • Stato:
    incorso
  • Anno:
    2018
  • Committente:
    Mibact
  • Contributo erogato/costo opera:
    2.785.284,38

Chiesa San Pietro a Coppito Chiesa San Pietro a Coppito Chiesa San Pietro a Coppito Chiesa San Pietro a Coppito Chiesa San Pietro a Coppito Chiesa San Pietro a Coppito Chiesa San Pietro a Coppito Chiesa San Pietro a Coppito Chiesa San Pietro a Coppito Chiesa San Pietro a Coppito Chiesa San Pietro a Coppito Chiesa San Pietro a Coppito Chiesa San Pietro a Coppito Chiesa San Pietro a Coppito Chiesa San Pietro a Coppito Chiesa San Pietro a Coppito Chiesa San Pietro a Coppito Chiesa San Pietro a Coppito Chiesa San Pietro a Coppito Chiesa San Pietro a Coppito Chiesa San Pietro a Coppito